buzzoole code ricettario ieri oggi domani: Pizza molino e crostata senza uova

lwl

lunedì 12 agosto 2013

Pizza molino e crostata senza uova

Pizza fatta in casa con le farine molinopagani

500 gr di farina per pizza
400 gr di acqua
1 pizzicco di sale
1 bustina di lievito inclusa nella farina molino pagani



setacciate bene la farina


aggiungete il lievito ,versate l'acqua e un pizzicco di sale e rendete l'impasto omogeneo e morbido 



formate una palla liscia e lasciate riposare 15 minuti comprende con un panno umido ,passati i 15 minuti il volume della pasta sarà raddoppiato ,tirate la pasta e componete la vostra pizza a piacere


prima pizza uscita :pomodoro alla base,peperoni e pomodorini pachino,formaggio grana a scaglie


seconda pizza : base di pomodoro,zucchine a fette sottili ,pomodoro pachino,cipolla



terza pizza : pomodoro alla base ,spek e formaggio grana



Crostata senza uova

200 gr farina sapore antico
mezzo bicchiere di latte
succo di mezzo limone
50 grammi di burro
confettura di pesche



impastate e formate una bella palla morbida ,tirate poi la sfoglia tenendo una piccola parte di pasta per la decorazione ,mettete la sfoglia nella vostra tortiera ,cospargete con marmellata di albicocca e finite con la decorazione



20 minuti in forno a 180 gradi


e la nostra crostata è pronta ,morbidissima e dal sapore sano e gustoso ,non ho aggiunto zucchero perchè la marmellata è bio quindi molto dolce ,la pasta è assolutamente morbida !!!!!

altro dolcetto per voi ,pan dolce

500 gr farina
25 gr di lievito di birra
150 gr di zucchero
1 cucchiaio raso di sale
100 grammi di burro

Preparate la pasta: in una terrina diluite il lievito con poca acqua tiepida e un cucchiaino di zucchero, poi mescolatelo con 50 grammi di farina, coprite e lasciate fermentare per circa 30 minuti. Mescolate la restante farina con il sale, disponetela a fontana sul piano di lavoro, al centro mettete lo zucchero avanzato, il burro a pezzetti e il lievito, lavorate l’impasto con acqua tiepida fino a ottenere una liscia consistenza,lasciate lievitare per circa 1 ora ,fate dei piccoli paninetti e infornate a 190° per 5 /30 minuti (dipende sempre da quanto bravo è il vostro forno),questo è il mio risultato 


  li ho abbinati ad una confettura bio   ,buonissimi e morbidissimi







7 commenti:

  1. quando si hanno le farine giuste é un piacere preparare la pizza in casa, almeno i risultati sono garantiti

    RispondiElimina
  2. quelle pizze sono molto invitanti...ed anche la crostata è stimolante, complimenti

    RispondiElimina
  3. a me piace tantissimo pasticciare in cucina e una cosa che mi adoro fare e mangiare molto volentieri è la pizza fatta in casa..non conoscevo queste farine ma visto il risultato della pizza e della crostata devono essere ottime...devo provarle anch'io al più presto!!!

    RispondiElimina
  4. Ottimi prodotti, nella mia cucina non mancano mai

    RispondiElimina
  5. molto appetitose sia le pizze che la crostata che hai preparato complimenti.

    RispondiElimina
  6. davvero delle ottime ricette per fare le pizze, non vedo l'ora di provarle !!!!

    RispondiElimina