buzzoole code ricettario ieri oggi domani: BIG LOVE IL CIBO DELL'ANIMA

lwl

BIG LOVE IL CIBO DELL'ANIMA



l'amore senza te non è che un mare senza acqua,
l'amore senza te non è che una strada senza uscita,
l'amore per te è semplicemente la mia vita
A:M 12.22 (11ottobre 2011)










vorrei essere il sogno delle tue notti,vorrei essere il battito del tuo cuore
vorrei poterti offrire solo sorrisi e amore,
vorrei farti sentire ogni minuto quanto voglio credere
in te
vorrei farti capire che ti ho donato la mia anima,
vorrei farti sentire tutto l'amore che provo per te,
vorrei amarti per tutta la vita..............
A:M 12.32  (11ottobre 2011)
















pasta di cereali per dare la forma che vuoi alle torte

40 gr. di burro 
285 gr di marshmallows 
150 gr. di riso soffiato "croccante


sciogliere a bagnomaria burro e marshmellow,togliere dal fuoco e unire il riso soffiato mescolando bene con una spatola di silicone unta di olio fino ad amalgamare il tutto .ungere una teglia di burro,versare il composto e appiattire delicatamente fino a ottenere il raffreddamento della pasta ,lavorare poi a piacere!!!

                                                 BIGNè AL MASCARPONE

500 grammi di mascarpone
2 uova
60 grammi di zucchero
una onfezione di bignè già pronti

consiglio per ammorbidire i bignè meterli una mezzora in frigorifero prima di farcirli.
amalgamare il mascarpone con due tuorli d'uovo e 30 grammi di zucchero, a parte montare la panna con i 30 grammi rimanti di zucchero e i due albumi,unire i due composti mescolando delicatamente . prendere il famoso sac-a-poche e riempire i bigne ,riporre in frigo per almeno un'ora !
solo quando capirai d'avermi perduta mi cercherai,
t'innamorerai di me solo quando sarò lontana,
mi cercherai mi rivorrai,ma solo allora capirai che non ci sono più



                                                                    Saint Honorè

1 confezione di bignè
200 grammi di farina
6 uova 100 grammi di burro
4 fogli di gelatina ,1 litro di latte
1 fialetta per dolci di rum
200 grammi di zucchero a velo
90 grammi di fecola di patate
1 bustina di vanillina
sale  250 grammi di zucchero

unire farina burro fuso,due tuorli d'uovo e 2 cucchiai d'acqua con un pizzico di sale e un cucchiaio di zucchero , impastate e lasciate riposare per 2 ore in un panno umido.
stendete la pasta e datele la classica forma tonda o se preferite a cuore,ungete la piastra da forno,bucherellate la pasta e infornate a 200 gradi per 25 minuti.
quando sarà cotta iniziate col secondo tempo del lavoro.caramellate lo zucchero in 2 cucchiai d'acqua immergetevi i bignè e incollateli sul bordo della pasta cucinata precedentemente.
con i 4 tuorli rimasti preparate la crema ,mettete sul fuoco i tuorli con lo zucchero a velo il latte,la vanillina e la fecola.e mescolate a fuoco lento fino a cottura.raggiunta la cottura della crema incorporate la gelatina e gli albumi montati a neve,versate la crema nei bignè e passate al grill pochi minuti.decorate poi con panna montata a piacere. a piacere unite del gelato e mettete in frizzer un'oretta ....

                                                   PALLINE DI COCCO E RICOTTA

300 grammi di ricotta
300 grammi di farina di cocco
100 grammi di zucchero
scagliette di cocco per ricoprire o cacao in polvere
sempliccissima e buonissima ,basta mescolare la ricotta con farina di cocco e zucchero,formare le palline e ricoprire con le scaglie di cocco,se volete nell'impasto potete aggiungere un goccino di rum per dolci,se preferite invece che ricoprire col cocco potete ricoprire col cacao o con noccioline tritate! mettete in frigorifero per mezz'ora prima di servire.buone buone !!!


CIAMBELLA DEL RICICLO (di ROSI)
Per l’impasto della ciambella:
200 gr di pane secco grattugiato
200 gr di nocciole in polvere (o farina di nocciole)
200 gr di farina di grano tenero 00
70 gr di zucchero di canna
4 uova
1,5 dl di latte fresco parzialmente scremato
100 gr di burro morbido
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 presa di chiodi di garofano i polvere
1 presa di sale (per me marino integrale)
1 bustina di lievito vanigliato per dolci
Per guarnire:
3 cucchiai di zucchero di canna grezzo
2 cucchiai di granella di nocciole


Per prima cosa montate il burro morbido con lo zucchero; quando il composto è spumoso, incorporati i tuorli delle quattro uova uno alla volta.
Setacciate la farina di grano tenero con il lievito, la cannella e i chiodi di garofano in polvere. Aggiungete, infine al composto la farina di nocciole (o le nocciole in polvere) e il pane grattugiato e mescolate il tutto.
Con l’aiuto di forchetta incorporate la miscela di farine alla crema di burro e zucchero preparata precedentemente, versandola poco per volta e intervallandola versando il latte preferibilmente a temperatua ambiente.
Montate a parte in una ciotola di metallo gli albumi a neve ben ferma; aggiungetene 1/3 al composto preparato in precedenza aiutandovi con la frusta a mano per ammorbidirlo. Per ultimo aggiungete al composto rimanenti 2/3 degli albumi montati a neve con l’aiuto di una spatola in silicone per non farli smontare. Quando incorporate fate sempre movimenti dal basso verso l’alto.
Prendete ora uno stampo a cerniera a forma di ciambella di circa 24 cm di diametro e rivestitelo di carta da forno lasciando fuori uscire i bordi. Se volete potete inumidire la carta e ricoprirla con zucchero di canna o pane raffermo grattugiato.
Versate ora il composto nello stampo, cospargetelo di granella di nocciole e lo zucchero di canna rimasto.
Infornate a forno già in temperatura 180°C e lasciate cuocere per circa 1 ora; poi lasciate raffreddare in un luogo freddo e servite.

PALLE DI NEVE

Bianco d'uovo, cioccolato in polvere (e un po' di farina oppure cioccolato in buste per la cioccolata calda), latte, zucchero.un pizzico di sale

Monta il bianco delle uova (aggiungi un pizzico di sale, ma proprio un pizzico) fino a quando è ben fermo. Intanto metti a scaldare del latte appena appena zuccherato. Prendi il bianco d'uovo a cucchiaiate e (una per volta) mettilo a cuocere nel latte portato quasi al punto di bollore. Gira con il cucchiaio la "formina" (rimane più o meno come un cucchiaio) di bianco d'uovo nel latte in modo che cuocia da tutte le parti. Toglila con la schiumarola (per evitare residui di latte) e poggiala in un piatto da portata. Ripeti fino a che hai finito tutto il bianco d'uovo. Prepara una cioccolata non troppo densa con il latte (volendo anche quello già usato per la cottura del bianco d'uovo) polvere di cioccolato fondente+zucchero ed un po' di farina (o altro condensante tipo maizena, ecc.; non hai bisogno né di condensante né di zucchero se usi le buste per la cioccolata calda dolce già zuccherata). Versa la cioccolata sulle palline di bianco d'uovo nel piatto da portata


Marjorie(di Anpo)dolcetti Abruzzesi

cioccolato bianco 25 grammi
cioccolato fondente 25 gr
100 gr di Nutella
un cucchiaio di zucchero di canna
nocciole
zuccherini colorati
stampini a forma di cuore
carta forno
Preparazione
Come preparare la ricetta Morbidi e croccanti alla Nutella di Marjorie
fate sciogliere separatamente i due tipi di cioccolata; in un altro contenitore sciogliere lo zucchero nella Nutella.
Amalgamate i tre cioccolati stando bene attenti a fare in modo che rimangano sfumati morbide sfumature bianche e nere). Versate il comporto nello stampino e decorate o con le nocciole o con gli zuccherini. Lasciate in frigorifero per almeno 30 minuti. Per i più golosi, serviteli su un piattino con una spruzzata di panna montata.


RED VELVET

1/4 tazze di farina setacciata torta 1/4 tazza olandese  di polvere di cacao
1/2 cucchiaino. sale
 4 noci di
 burro non salato, a temperatura ambiente
1 1/2 tazze di zucchero
2 uova grandi, a temperatura ambiente
2 cucchiai. liquido colorante alimentare rosso
1 cucchiaino. estratto di vaniglia
1 tazza di latte a temperatura ambiente
2 cucchiaini di aceto bianco
1 cucchiainodi bicarbonato di sodio2 confezioni di crema di formaggio, a temperatura ambiente
 4 noci di
 burro non salato, a temperatura ambiente
Zucchero a velo  1o 2 tazze
1 cucchiaino. estratto di vaniglia Un pizzico di sale
IndicazioniPer fare torta: Preriscaldare il forno a 350 °. Grease due 9 "x 2" stampi per dolci rotondi. Fondi line con carta da forno;Setacciare la farina, il cacao e il sale in una ciotola.In stand mixer con attacco pagaia, ha battuto il burro a bassa velocità fino a renderlo cremoso. Aggiungere lo zucchero, miscela a media velocità, raschiare ciotola di tanto in tanto, per qualche minuto, circa 3 minuti. Aggiungere le uova 1 alla volta, mescolando bene dopo ogni. Scrape ciotola, aggiungere il colorante alimentare e vaniglia. A bassa velocità, ha battuto in una miscela di farina di terzi, in alternanza con il latticello, iniziando e terminando con la miscela di farina. In una piccola ciotola, mescolate l'aceto e il bicarbonato. Mescolare in pastella. Dividere pastella tra le teglie preparate, distribuiti in modo uniforme. Cuocere fino a quando uno stuzzicadenti inserito nel centro esce pulito, da 25 a 30 minuti. Raffreddare in pentole 10 minuti. Eseguire un coltello intorno ai bordi e svoltare a strati affacciano su rack. Rimuovere la carta e dolci a fogli mobili; raffreddare completamente. Fermo per 30 minuti.Per rendere glassa: In stand mixer con attacco pagaia, ha battuto crema di formaggio e il burro a media velocità fino a che liscio, circa 1 minuto. Aggiungere lo zucchero, vaniglia e sale. Frullare a bassa velocità per 30 secondi; battere medio-alta per qualche minuto.Per assemblare: Tagliare a metà orizzontalmente strati con un coltello seghettato. Luogo 1 strato, tagliare verso l'alto, su un piatto da portata, diffuso con 1/2 tazza di glassa. Ripetere due volte. Aggiungi ultimo strato, lato superiore up. Torta di ghiaccio sottile con 3/4 tazza di glassa al briciola-coat. Mettete in frigorifero 20 minuti; glassa finitura.


PANE DI PATATE

700g di farina bianca
2 bustine di lievito di birra
20g di zucchero
300g di patate lessate
2 cucchiaini di sale
4 cucchiani d'olio d'oliva
200 ml di acqua tiepida
versare la farina in una terrina con le patate schiacciate a purea con il livito lo zucchero il sale e l'olio,amalgamando il tutto aggiungendo un pò alla volta l'acqua tiepida.Lavorare l'impasto sul tavolo per 10 minuuti,poi rimeterlo sulla terrina e lasciare lievitare per 60 minuti .formare la pagnotta e infornare (forno pre riscaldato)a 180 gradi per 40 -45 minuti.spennellare il pane con acqua tiepida e lasciare altri 5 minuti in cottura .


BAVARESE ALLE FRAGOLE

400 g di fragole
250 ml di panna
150 g di zucchero
2 fogli di colla di pesce
1 limone
Preparazione:
Ammorbidire la colla di pesce in poca acqua, scaldarla a fuoco basso e farla sciogliere. Frullare le fragole con il succo del limone e poca acqua. Unire alla polpa di fragole la gelatina. Montare la panna con lo zuccheroe amalgamarla delicatamete alle fragole. Versare la preparazione nello stampo o negli stampi individuali. Fare rassodare in frigorifero per almeno 4 ore. Prima di servire passate velocemente lo stampo sotto l'acqua calda e rovesciare la bavarese su di un piatto di portata decorandola con le fragole fresche

 
PERE AL MASCARPONE

  1. 4 PERE DECANE
  2. UN LIMONE SPREMUTO
  3. 8 FOGLIE DI LATTUGA INTERE
  4. 130 G DI MASCARPONE
  5. 2 SPICCHI D'AGLIO
  6. 1 CIUFFO DI PREZZEMOLO
  7. 8 NOCI SGUSCIATE E TRITATE
Sbucciate le pere ,tagliatele a metà,togliete il torsolo e allargate un pò l’incavo al centro delle pere.Bagnate ogni pera con il succo di limone.Passate ogni pera (solo la parte esterna)nel trito di noci e sistematele sul piatto da portata dove avrete già posto le foglie intere di lattuga.MOntate a parte il mascarpone con un mestolo di legno,in modo da renderlo morbido e vellutato,aggiungetevi un pizzico di sale,il prezzemolo tritato finissimo,e due tre gocce di limone,amalgamate bene il tutto e riempite le pere con il sakapoche nel foro del torsolo precedentemente allargato.Riponete in frigo per un’ora e poi servite fresco.


TORTA PARADISO
  1. 150 G DI BURRO
  2. 150 G DI ZUCCHERO
  3. 1 BUSTINA DI VANILLINA
  4. 150 G DI FARINA
  5. 200 G DI FECOLA DI PATATE
  6. 1 BUSTINA DI LIEVITO
  7. 1 BUSTINA DI ZUCCHERO A VELO
  8. UN PIZZICO DI SALE
Lavorare il burro fino renderlo cremoso,aggiungere zucchero,uova vanillina e un pizzico di sale.Impastare la farina ,la fecola e in fine aggiungere il lievito.Mettere l’impasto in uno stampo (24 cm)con il fondo foderato con carta da forno.Cuocere in forno a 180° per 40 minuti nella parte centrale (forno pre riscaldato).Lasciatela raffreddare e cospargete con zucchero a velo

 
CANESTRELLI
  1. 250 GRAMMI DI BURRO
  2. 300 GRAMMI DI FARINA
  3. 100 GRAMMI DI ZUCCHERO
  4. 1 UOVO
  5. ZUCCHERO A VELO
Impastate la farina con il burro precedentemente ammorbidito,lo zucchero a velo e il tuorlo d'uovo:Stendete l'impasto omogeneamente di circa un centimetro di spessore,prendete lo stampino e formate i biscotti.Spennellate con l'albume e infornate a 150° per 20 minuti.Sfornate.fate raffreddare e spolverate con lo zucchero a velo.


CIAMBELLE
  1. 1 KG DI FARINA
  2. 150 G DI BURRO
  3. 100 G DI ZUCCHERO
  4. SCORZA DI LIMONE GRATUGGIATA(solo la parte gialla)
  5. 50 G DI LIEVITO DI BIRRA
  6. 4 UOVA
  7. MEZZO LITRO DI LATTE
  8. 1 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI
  9. VANILLINA
  10. SALE qb
  11. OLIO PER FRIGGERE
mettere la farina,le uova,zucchero,scorza di limone,un pizzico di sale,il burro sciolto e iniziare a lavorare l'impasto,aggiungendo 250 ml di latte intiepidito in cui avrete precedentemente fatto sciogliere il lievito di birra.Continuate aggiungendo la vanillina e il lievito per dolci.Fate lievitare per un'ora.formate quindi le ciambella,formando il buco al centro,e disponetele ancora un'ora a lievitare su un panno infarinato,infine friggete in olio caldo ,asciugatele bene e cospargete di zucchero a piacere


TRONCHETTO AL CIOCCOLATO
  1. 80 G DI ZUCCHERO
  2. 4 UOVA
  3. 80 G DI FARINA
  4. UNA BUSTINA DI VANILLINA
  5. 20 G DI FECOLA
  6. 2 TOURLI
  7. 50 GRAMMI DI ZUCCHERO
  8. 200 ML DI LATTE
  9. 80 G DI CIOCCOLATO FONDENTE
  10. 250 ML DI PANNA
  11. 2 CUCCHIAI DI CACAO
  12. UN PIZZICO DI BICARBONATO
Montare i 4 tourli ,aggiungere 80 grammi di farina vanillina un pizzico di bicarbonato,infine aggiungere gli albumi montati a neve.Stendere della carta forno su una teglia,versate il composto,Infornare a 180° e cuocere per10-12 minuti.Sfornate e aiutandovi con un'altro pezzo di carta da forno arrotolate la sfoglia.Nel frattempo montate a neve i 2 tourli con 50 grammi di zucchero e aggiungete la fecola setacciata.Su un pentolino mettete a scaldare il latte e aggiungete il composto appena fatto,cuocete a fiamma bassa finchè sarà addensata,aggiungete in fine 80 grammi di cioccolato fondente a scaglie e fatelo sciogliere.Aprite la sfoglie che nel frattempo si sarà raffreddata,cospargete la crema e arrotolate nuovamente la sfoglia,e riponetela in frigorifero per un'ora.Montate la panna con 2 cucchiai di cacao.Una volta raffreddato il rotolo ,tagliate le due estremità,in modo da formare poi i classici tronchetti,ricoprite il tutto con la panna e il cacao che avete precedentemente montato,e a piacere granelle di zucchero o decorazioni a piacere.Riponete nuovamente in frigorifero per un'ora o più.

ZUCCHERO FILATO
  1. 250 GR DI ZUCCHERO
  2. 250 ML DI ACQUA
  3. BASTONCINI DI LEGNO
Fate intiepidire l'acqua e portete lo zucchero a sciogliere,raggiunti i 145 gradi spegnamo il fornello e immargiamo il pentolino in acqua fredda,in modo da arrestare la cottura.Prendiamo un matterello in legno tenendolo in una mano sopra il nostro piano di lavoro, mentre con l'altra, immergiamo la frusta nello sciroppo realizzato e passiamola velocemente avanti e indietro sul matterello: vedremo come si formeranno dei sottilissimi fili di zucchero.A questo punto prendiamo il bastoncino di legno e diamo ai fili di zucchero la forma desiderata.

PABASSINUS

  1. 100 GR DI MANDORLE
  2. 100 GR DI UVETTA
  3. 100 GR DI NOCI
  4. 100 GR DI ZUCCHERO
  5. 150 GR DI STRUTTO
  6. 1 UOVO E 1 TUORLO
  7. 1 LIMONE
  8. MARSALA
  9. 250 GR DI FARINA
  10. 90 GR DI ZUCCHERO PER LA GLASSA
  11. PERLINE ARGENTATE O ZUCCHERNI A PIACERE
Impastate la farina con lo strutto,aggiungete l'uovo intero e il tuorlo, lo zucchero, la scorza grattugiata del limone, il marsala a piacere un pizzico di sale, le mandorle tritati e l'uvetta precedentemente ammollata in acqua e passata nella farina.Stendete l'impasto ,lasciatelo di circa un centimetro di spessore e tagliete a rombi,cuocete a 175°C per 16 minuti circa.glassa: in un pentolino sbattete l'albume e aggiungetevi lo zucchero. Scaldate a bagnomaria finché lo zucchero non si sarà completamente sciolto. Lasciate raffreddare e addensare mescolando ogni tanto, poi con l'aiuto di un pennello spalmatelo sui papassini (che si saranno nel frattempo raffreddati). Decorate a piacere con le perline d'argento o zuccherini colorati

CROSTATA ALLA RICOTTA
 
  1. 300 GR DI FARINA
  2. 4 UOVA
  3. 200 GR DI BURRO
  4. 500 GR DI RICOTTA
  5. 300 GR DI ZUCCHERO
  6. 100 GR DI UVETTA
  7. 100 GR DI GOCCE DI CIOCCOLATO
  8. LIMONE E SALE
Mescolate la farina con 2 tuorli e lo zucchero,un pizzico di sale,buccia di limone gratuggiata e burro ammorbidito.Lavorate impasto fino a renderlo una palla liscia,con 3/4 dell'impasto foderate la teglila precedentemente imburrata,passate la ricotta al setaccio e incorporatela con lo zucchero,l'uvetta e le gocce di cioccolato e gi albumi delle uova montati a neve.Versate nella tortiera e ricoprite con l'impasto rimanente.Spennellate la superficie con tuorlo d'uovo battuto, mettete la crostata in forno già caldo per 25 minuti. Prima di servire la crostata con la ricotta lascerete raffreddare.

5 commenti:

  1. Per me sei come un pasticcio come una grigliata di carne e una buona bottiglia di vino ti amo

    RispondiElimina
  2. mercie ,ma qualcosa di meglio no ? :P ^_^

    RispondiElimina
  3. al mio dolce amore tanti tanti tanti auguri!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. manca un buon profitterol con i bignè ^_^ buon giorno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aggiunta la bavarese al posto del profitterol spero vada bene uguale .

      Elimina